20,00  IVA Inclusa


Condividi
Descrizione

Il nostro “Biondin” prende il suo nome dal leggendario brigante, Francesco Demichelis, detto appunto “il Biondin”. Demichelis nacque nel Monferrato nel 1871 e di mestiere faceva il brigante tra la Lomellina, il Biellese ed il Vercellese. Il suo fascino e la sua galanteria con le donne lo hanno salvato e protetto per molti anni. Viene ricordato come l’ultimo brigante romantico.

Il nome ben si presta per il nostro “sfursà” che con le sue sfumature giallo oro, vivo e brillante, al palato risulta intrigante e con una persistenza affascinante.

Si apre con dolci note di miele all’olfatto, per poi sfumare su note più sensuali di agrumi.
Si assapora lentamente per coglierne la freschezza e la dolcezza, per poi approdare ad un finale persistente di vaniglia e frutta candita.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.